Ventiduesima giornata di Premier League

Premier-League

Premessa ventiduesima giornata

La ventiduesima giornata vede sempre più serrata la lotta per la Premier tra le due squadre che vincono i loro rispettivi incontri. Male il Liverpool che perde a sorpresa contro il Brighton. Si rilancia il Chelsea, mentre il Leicester continua a vincere sperando in un errore delle prime. In zona retrocessione vince lo Sheffield United ma la salvezza sembra impossibile a -11 dal 17° posto

Anticipi ventiduesima giornata

Il primo anticipo di giornata vede impegnati Sheffield United e West Bromwich.
Al termine del primo tempo, gli ospiti passano in vantaggio con Philipps che la mette dentro dopo un rimpallo favorevole.
Al minuto 56, Bogle porta il risultato sull’1-1 con un tiro all’angolino destro. Padroni di casa che al 73’ trovano il sorpasso grazie a Sharp che è il più lesto di tutti a far sua la palla dopo un rimpallo e insaccare. Finisce 2-1!

Torna a vincere il Wolverhampton dopo 8 partite di campionato interrompendo la striscia dell’Arsenal. “Gunners” che passano in vantaggio al 32’ con un bel tiro di Pepe che batte Rui Patricio.
Nel recupero David Luiz rovina la partita dei suoi facendosi espellere per un brutto intervento in area. Calcio di rigore per i padroni di casa realizzato da Ruben Neves. “Wolves” che ad inizio ripresa trovano il definitivo 2-1 con una splendida conclusione da fuori di Joao Mutinho.
C’è tempo per Leno di farsi espellere al 72’ e far terminare l’Arsenal in 9. Finisce 2-1!

Il Manchester United gioca a tennis all’Old Trafford con il Southampton. Partita subito in discesa grazie all’espulsione di Jankewitz dopo solo 2 minuti. I “Red Devils” iniziano a prendere poi a pallonate gli ospiti:
dal 18’ al 39’ vanno a segno in ordine Wan Bissaka, Rashford e Cavani. Nel mezzo l’autogoal di Bednarek. Il primo tempo finisce già 4-0.
La ripresa è peggio. Apre le danze Martial al 69’; continua McTominay al 71’.
Bednarek dopo l’autogoal si fa espellere all’86 e B.Fernandes realizza dal dischetto. C’è ancora spazio per la doppietta di Martial e il goal nel recupero di James. Finisce 9-0! Un risultato assurdo!

A chiudere gli anticipi la sfida tra Newcastle e Crystal Palace. Succede tutto nei primi 45 minuti di gioco.
Dopo solo 2 minuti Shelvey porta i suoi in vantaggio con un tiro da fuori area che si infila nell’angolino basso.
Crystal Palace che risponde al 21’ con un tiro da fuori di Riedwald complice la deviazione sfortunata di un difensore del Newcastle che spiazza Darlow. Il goal vittoria arriva 4 minuti dopo: sugli sviluppi di un calcio piazzato Cahill di testa insacca e regala i 3 punti ai suoi!

Mercoledì di Premier

Consolida il primato City, vincendo in casa del Burnley per 2-0. Gli uomini di Guardiola impiegano 3 minuti a sbloccare il risultato grazie al colpo di testa di Gabriel Jesus che sigla lo 0-1. Al minuto 38 chiude la partita Sterling che non può sbagliare dopo essere stato messo a porta vuota da Gundogan.

Vince il Leicester in trasferta contro il Fulham. “The Foxes” tornano a vincere dopo lo stop col Leeds e lo fanno convincendo.  Al 17’ Iheanacho porta i suoi in vantaggio con uno splendido colpo di testa. Al minuto 44 Maddison serve Justin che a porta spalancata non può sbagliare. Finisce 0-2!

Altra vittoria della squadra in trasferta questa giornata. Il Leeds del “loco” Bielsa viene sconfitto dall’Everton di Ancelotti. Al 9’ sono proprio gli ospiti a sbloccarla con Sigurdsson che spedisce in rete il cross di Digne. Al minuto 41 arriva il raddoppio con il colpo di testa di Calvert-Lewin sugli sviluppi di un corner.
Il Leeds scende in campo con un piglio diverso questo secondo tempo e al minuto 48’ Raphinha insacca e accorcia le distanze. Non basta però ad evitare la sconfitta!

Rialza la testa il West Ham dopo la sconfitta col Liverpool e batte l’Aston Villa al Villa Park. Accade tutto nel secondo tempo con gli ospiti che trovano il vantaggio al 51’ con Soucek che trova l’angolino basso. Pochi minuti dopo Lingard trova il raddoppio raccogliendo un cross in area e insaccando alle spalle del portiere.
Watkins al minuto 81 accorcia e riapre la partita per l’Aston Villa.
Il West Ham però sembra riprendersi col goal subito e due minuti dopo chiude la partita ancora con Lingard grazie anche ad una papera di Martinez.

Vince ad Anfield il Brighton battendo a sorpresa il Liverpool. Il Liverpool non riesce a fare la sua solita partita e soffre più del previsto il ben più modesto Brighton. Al minuto 56’ con una verticalizzazione improvvisa gli ospiti passano con Alzate che batte Kelleher e regala 3 punti ai suoi!

Posticipo della ventiduesima

Chiude la 22° giornata il derby fra Tottenham e Chelsea. I “Blues” vincono il derby. Decisivo il calcio di rigore realizzato dall’ex conoscenza del calcio italiano Jorginho. Grossa ingenuità di Dier, giocatori della sua esperienza dovrebbero evitare simili interventi in area. Secondo successo per Tuchel!

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.