WhatsApp down: disservizi in tutto il mondo

whatsapp

WhatsApp non funziona: dalle 8:30 circa di questa mattina si sono moltiplicate le segnalazioni di chi non riusciva a utilizzare il sistema di messaggistica di proprietà di Meta (Facebook)

Un “down” di cui ancora non sono chiare le dimensioni, se locali o globali, sul sito Downdetector.com che monitora i disservizi stanno però crescendo le segnalazioni.

WhatsApp sembra essere offline, anche nella versione desktop, e funziona a macchia di leopardo.

Gli altri servizi di Meta (come Facebook e Instagram) sembrano invece funzionare correttamente. Come di consueto su Twitter ci sono messaggi con l’hashtag #Whatsappdown.

Siamo al corrente che alcune persone stanno avendo problemi ad inviare messaggi. Siamo al lavoro per ripristinare WhatsApp nel più breve tempo possibile”: lo dice un portavoce del servizio di messaggistica .

whatsapp

Tra le segnalazioni di disservizi al sito Downdetector.com, l’impossibilità di inviare messaggi ai gruppi e alle chat singole, la mancata comparsa della doppia spunta della ricezione messaggi. Alcuni utenti hanno provato a disinstallare l’app e a reinstallarla, ma senza successo.

Gli ultimi disservizi di WhatsApp risalgono a circa un anno fa, il 4 ottobre 2021 quando ci fu un ‘down’ di tutte le app del gruppo Meta, comprese Instagram e Facebook, per sei ore. In quella circostanza, dopo il ripristino dei servizi, erano arrivate anche le scuse ufficiale del fondatore Mark Zuckerberg.

Siamo al corrente che alcune persone stanno avendo problemi ad inviare messaggi. Siamo al lavoro per ripristinare WhatsApp nel più breve tempo possibile“, spiega intanto il portavoce.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.

Ambasciator