“Women: un mondo in cambiamento”, National Geographic racconta in foto donne da inizio ‘900

Women: un mondo in cambiamento

Ci sono 130 anni di storia femminile nella mostra fotografica di National Geographic dal titolo “Women: un mondo in cambiamento”

Ci sono 130 anni di storia al femminile, raccontati attraverso donne che con la propria vita hanno ispirato e commosso, nella mostra fotografica di National Geographic dal titolo “Women: un mondo in cambiamento”, allestita in contemporanea dal 1 aprile fino al 19 giugno nei cinque centri dello shopping del gruppo Land of Fashion: Franciacorta Village a Rodengo Saiano (Bs), Valdichiana Village a Foiano della Chiana (Ar), Mantova Village a Bagnolo San Vito (Mn), Palmanova Village ad Aiello del Friuli (Ud) e Puglia Village a Molfetta (Ba).

A cura di Marco Cattaneo, direttore di National Geographic Italia, il percorso si articola in 6 sezioni – bellezza, gioia, amore, saggezza, forza e speranza – e documenta attraverso le fotografie provenienti dagli archivi della società sfide, difficoltà, conquiste e battaglie che hanno visto protagoniste le donne dagli inizi del ‘900 ai nostri giorni.

Nonostante i molti movimenti che si sono battuti per i diritti delle donne, in tutto il mondo le donne soffrono ancora di discriminazioni di varia natura. E sono loro a soffrire di più nelle situazioni di crisi, come ha dimostrato anche la pandemia da SARS-CoV-2

Per il direttore, infine, “questa mostra racconta ciò che è cambiato nell’ultimo secolo e offre una testimonianza di quanto ancora bisogna lavorare per arrivare a una vera parità“.